Musica Classica on line - Notizie, eventi, biografie, musica & video sulla rete.

Musica Classica e opera di Classissima

Felix Mendelssohn

sabato 29 aprile 2017


Wanderer's Blog

21 aprile

Christoph Eschenbach debutta sul podio della OSN Rai

WandererChristoph Eschenbach sul podio della OSN Rai © Più Luce Ho molto vivo nella memoria il ricordo di Christoph Eschenbach al suo debutto all’Auditorium Rai di Torino con l’Orchestra di Rai Torino in veste di solista nel Terzo Concerto di Beethoven. Era il 1971. Se lo ricordo è perché mi colpì profondamente la sua performance. Raramente avevo ascoltato dal vivo (e avrei ascoltato anche in futuro) un tocco così terso, “pulito”, perfetto direi. Acquistai dei dischi interpretati da lui, insomma mi era parso il pianista ideale del momento e del futuro. Quale fu poi la mia delusione quando constatai che Eschenbach gradualmente finì col privilegiare l’attività di direttore d’orchestra! Non che sul podio non abbia dato grandissime prove, ma a mio modestissimo parere l’Eschenbach pianista era superiore all’Eschenbach direttore. Come tale ha rivestito incarichi di altissimo prestigio, dato interpretazioni eccellenti (alcune immortalate in disco, il ciclo mahleriano, notevole, disponibile in video ancora on line sul suo sito personale), ed eccolo finalmente sul podio della OSN Rai. Diciamo che era ora, dal momento che si tratta di una delle migliori orchestre d’Italia e d’Europa, anche se i vertici Rai sono tardi e restii ad accorgersene. Se ne è accorto invece subito Christoph Eschenbach e lo ha dichiarato a voce e al termine del concerto di ieri sera non ha esitato ad applaudire per primo l’Orchestra: è stato un applauso reciproco che orchestrali e direttore si sono vicendevolmente tributati. Applausi reciproci tra Eschenbach e la OSN ©Più Luce Programma tutto sinfonico con la Quarta Sinfonia di Mendelssohn e il Quartetto op.25 di Brahms nella trascrizione orchestrale di Schönberg. Pagina quest’ultima che Eschenbach sembra amare molto (forse gli ricorda i tempi in cui la eseguiva nella versione originale per piano e archi?) e che sicuramente è stata la più riuscita della serata. Grandi applausi da parte del pubblico, che spera ovviamente in suo ritorno: quanto dovrà aspettare? Christoph Eschenbach dirige la OSN Rai © Più Luce

Wanderer's Blog

25 febbraio

Christian Arming dirige Mendelssohn alla OSN Rai

È il 170° anniversario della morte di Felix e di Fanny Mendelssohn, fratello e sorella accomunati dalla breve vita e dall’anno di morte (1847), nonché dalla passione per la musica. Fanny e Felix Mndelssohn Bene ha fatto la OSN Rai a ricordarli entrambi in un concerto affidato alla direzione di Christian Arming, direttore viennese spesso ospite della Compagine. Christian Arming sul podio della OSN Rai © Più Luce Di Fanny Mendelssohn è stato eseguito “Meine Seele is stille”, un canto di lode al Signore composto in ringraziamento al compimento del primo anno di vita del figlio partorito dopo una gravidanza travagliata. È una breve cantata per soli, coro e orchestra in cui sono più che evidenti le reminiscenze bachiane. Soliste sono state Bernarda Bobro e Anna Lucia Nardi, affiancate dal Coro Maghini, istruito da Claudio Chiavazza. Esecuzione di “Meine Seele is stille” ©Più Luce Sono seguiti nella prima parte del concerto due brevi brani luterani di Felix Mendelssohn: “Verleih uns Frieden” per coro e orchestra e “Hör’ mein Bitten, Herr” per soprano coro e orchestra. L’OSN e il Coro Maghini in “Verleih uns Frieden” ©Più Luce Sono pagine di intensa bellezza che meritano una maggiore diffusione, slegata magari dalle ipotizzabili celebrazioni dei 500 anni della Riforma. Il Coro Maghini ©Più Luce Nella seconda parte della serata l’Ouverture op.21 e le Musiche di scena op.61 per Il Sogno di una notte di mezza estate. Capolavoro indiscusso che non ha bisogno di alcuna presentazione. Soliste: Bernarda Bobro e Karin Selva affiancate dal Coro Maghini. Karin Selva e Bernarda Bobro nel Lied del Sogno ©Più Luce Ottima l’esecuzione che è stata a lungo applaudita al termine della serata. Applausi finali ©Più Luce






Wanderer's Blog

4 novembre

Stefan Jackiw suona Mendelssohn alla Rai. Dirige Juraj Valčuha.

Stefan Jackiw (a sx) con Juraj Valčuha © Più Luce 31 anni, americano, madre coreana e padre ucraino, Stefan Jackiw divenne famoso nel web nel 2011 quando alla Sidney Opera House eseguì il finale del Concerto op.64 di Mendelssohn in occasione della prova conclusiva della YouTube Symphony Orchestra (30 milioni di spettatori!!!: il concerto di classica più ascoltato in assoluto). Lo stesso concerto con cui nel 1999 debuttò a Londra e con cui debutta alla OSN Rai con Juraj Valčuha sul podio (il prossimo 25 novembre lo eseguirà a Bratislava con la Philharmonia Orchestra sempre con Valčuha sul podio). Insomma ormai il Concerto di Mendelssohn è divenuto per Jackiw il brano che lo contraddistingue. Stefan Jackiw esegue Mendelssohn alla Rai © Più Luce Lo esegue con estrema facilità e disinvoltura. Forse manca un po’ di trasporto emotivo e di lirismo, che in una pagina come questa starebbero bene. Non si è fatto pregare per il bis bachiano che ha generosamente concesso. Jackiw suona Bach © Più Luce Valčuha è tornato sul podio della OSN, stavolta da ospite – è uno dei due impegni di questa Stagione (chi sperava in un possibile incarico si rassegni, la Konzerthaus Orchester di Berlino lo ha già nominato principale direttore ospite) – e ha racchiuso il Concerto mendelssohniano tra due pagine russe: Il lago incantato di Ljadov e la Terza Sinfonia di Prokof’ev. La prima è una breve pagina contemplativa e delicata, la seconda una partitura fiammeggiante e di grande virtuosismo orchestrale. Esecuzione della Terza di Prokof’ev © Più Luce Valčuha non si è fatto prendere la mano e si è mantenuto su un piano equilibrato senza eccessi che in una partitura come questa sono facili. Applausi finali a Direttore e Orchestra © Più Luce Applausi finali con una punta di rimpianto consci che la presenza di Valčuha sarà ormai sporadica e affidata alla sua volontà e ai suoi impegni.

Musica Classica e opera di Classissima



[+] Altre notizie (Felix Mendelssohn)
27 apr
Sfera Wordpress -...
21 apr
Sfera Wordpress -...
21 apr
Wanderer's Blog
25 feb
Wanderer's Blog
25 feb
Sfera Wordpress -...
5 feb
Musica classica -...
1 feb
Google News ITALIA
28 gen
Sfera Wordpress -...
28 gen
Wanderer's Blog
15 dic
Musica classica -...
4 nov
Wanderer's Blog
4 nov
Sfera Wordpress -...
10 ott
Google News ITALIA
1 ago
Sfera Wordpress -...
11 lug
Sfera Wordpress -...
21 giu
Musica classica -...
17 giu
Sfera Wordpress -...
26 mag
Google News ITALIA
14 mag
Sfera Wordpress -...
11 mag
Sfera Wordpress -...

Felix Mendelssohn




Mendelssohn sulla rete...



Felix Mendelssohn »

Grandi compositori di musica classica

Marcia Nuziale Bartholdy Concerto Per Violino Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

Since January 2009, Classissima has simplified access to classical music and enlarged its audience.
With innovative sections, Classissima assists newbies and classical music lovers in their web experience.


Grandi direttori d'orchestra, Grandi strumentisti, Grandi cantanti lirici
 
Grandi compositori di musica classica
Bach
Beethoven
Brahms
Cajkovskij
Debussy
Handel
Mendelsohn
Mozart
Ravel
Schubert
Verdi
Vivaldi
Wagner
[...]


Esplora 10 secoli di musica classica...